Frankenstein Film, novità sulla regia





Chi si occuperà di girare il nuovo film su Frankenstein prodotto dalla 20Th Century Fox e sceneggiato da Max Landis (si, proprio il figlio del grande John)? Sembra questa la domanda che, nei mesi scorsi, si è insinuata tra gli ambienti del cinema di oltreoceano. Infatti la pellicola in un primo momento era stata affidata nelle mani di Shawn Levy, lo stesso regista di film come ‘Real Steel’ e il divertente ‘Una Notte al Museo’. Ma poi qualcosa è andato storto. Circa un anno fa, pareva che sarebbe stato Shawn Levy, regista di Una Notte al Museo e Real Steel, a portare sullo schermo il nuovo Frankenstein prodotto dalla 20Th Century Fox e sceneggiato da Max Landis (il figlio di John). Seppur questo Frankenstein era stato immaginato come un film non necessariamente costosissimo, pare che il budget sia invece cresciuto molto nel corso dell’ultimo anno? Il motivo, secondo voci di corridoio, potrebbe essere attribuito proprio alle richieste esose di Shawn Levy. Richieste che non solo hanno fatto lievitare notevolmente i costi, ma evidentemente non sono piaciute nemmeno ai vertici della 20Th Century Fox. Da qui la decisione di cambiare decisamente rotta per quanto riguarda la direzione del film (stiamo comunque parlando di un cult della letteratura e soprattutto della cinematografia mondiale…). Ma, come in tutte le grandi produzioni, anche su questa è ‘scattato il piano B’. Così La 20Th Century Fox in coproduzione con la Davis Entertainment (la stessa che ha ottenuto un grande successo nella scorsa stagione con il film low budget ‘Chronicle’…), hanno deciso di affidare la regia di Frankenstein ad un altro filmaker. Si tratta di Paul McGuigan, scozzese con alle spalle non pochi crime movie –e che, proprio per questa sua propensione verso il genere, è stato chiamato recentemente a dirigere ben 4 dei 6 episodi della fortunata ed apprezzata serie tv della BBC ‘Sherlock’. Si attendono sviluppi ulteriori e dettagli sulla trama.